Cbf Balducci Macerata-Volley Bergamo 1991 3-2

Match Review
Cbf Balducci Macerata-Volley Bergamo 1991 3-2

Una sfida in rimonta, quella andata in scena a Macerata, con Bergamo brava a riprendere in mano un match che sembrava compromesso.

La rimonta si ferma tuttavia sul più bello, a pochissimo dal 15-13 che per la Balducci vale la vittoria. Si torna però a Bergamo con un punto prezioso che consolida il sesto posto in classifica a quota 14.

 

LA GARA. Sestetto insolito in partenza: si comincia con Gennari-Lorrayna, Stufi-Butigan, May-Cagnin e il libero Cecchetto. Padrona del campo nella prima parte del set, sul 11-12 Micoli vede avanzare le padrone di casa e ferma il gioco. Lorrayna (6 punti nel parziale, 46%) allunga di nuovo, ma Macerata completa la rimonta sul 13-13 e con Molinaro sorpassa e passa a condurre. Dopo l’inserimento in corsa di Partenio, sul 17-14 ecco anche Lanier, ma la ricezione rossoblù è messa sotto pressione dal servizio delle marchigiane, che vanno a chiudere in vantaggio il primo set (25-18).

 

Bergamo fatica a riprendersi. Sotto 6-13, dopo aver messo in gioco prima Partenio e poi Bovo, Micoli decide che è il momento anche di Frosini. Non bastano però i 9 punti di Lanier: Macerata prende in mano il set, colpisce con Malik e Abbott e si porta sul due a zero (25-18).

 

Si torna all’assetto con Lorrayna opposta a Gennari, Lanier resta nel sestetto titolate, Cagnin si alterna a Partenio: le padrone di casa continuano a mettere pressione, ma Lanier trova la parità sul 6-6 e con Butigan si torna a condurre. In equilibrio fino al colpo di Abbott per il 14-12 a cui risponde Lanier (7), sfida nella sfida quella tra le due schiacciatrici americane. Ma è Cagnin a riportare la parità: 16-16. Bergamo si scatena, entra in gioco anche Frosini, Stufi trova continuità e si vola sul 19-25 che riapre la partita.

 

Preso il ritmo, Bergamo si porta subito avanti (1-4, 3-9). Tutto gira al meglio e il muro di Butigan seguito dall’attacco da seconda linea di Lanier sigillano il +10 (7-17) per le rossoblù. Macerata tenta la reazione con la nuova entrata Okenwa, ma Stufi (3), Frosini (4) e Lanier (7) mettono il sigillo sul parziale che vale la parità (16-25) e porta la sfida al tie break.

 

Cagnin apre le danze del quinto set che viaggia in equilibrio: al cambio di campo è 7-8 per Bergamo. La Balducci risponde con uno scatto e va 10-8, spinta da Fiesoli. Da 13-10 si risale a -1 (13-12) con Lanier (chiuderà il match da best scorer con 27 punti), ma Abott fa 15-13 e lascia a Bergamo un solo punto.

 

 

HANNO DETTO. Emma Cagnin: “E’ stata una partita particolare, abbiamo iniziato forse troppo convinte che sarebbe stata facile e ognuno andava per conto suo. Siamo riuscite a cambiare mentalità nel terzo set e abbiamo riacciuffato la gara, nel tie break Macerata ha però messo a terra più punti e si è preso la vittoria. Impareremo dai nostri errori”.

 

 

NEXT MATCH. Domenica 4 dicembre, nell’insolito orario delle 15:30, Bergamo ospiterà la neo promossa Pinerolo. Biglietti in prevendita sul circuito MIDA Ticket dalle 15 di martedì 29 novembre.

 

 

 

Cbf Balducci Hr Macerata-Volley Bergamo 1991 3-2  (25-18, 25-18, 19-25, 16-25, 15-13)

Cbf Balducci Hr Macerata: Cosi 10, Abbott 15, Ricci 3, Molinaro 11, Fiesoli 21, Malik 15, Fiori (L); Napodano, Okenwa 2, Milanova, Quarchioni 1. N.e. Luciani (L), Poli, Piccotti.  Allenatore: Paniconi

Volley Bergamo 1991: Butigan 5, Lorrayna 7, May 1, Cagnin 8, Stufi 11, Gennari 4, Cecchetto (L); Partenio 3, Lanier 27, Bovo, Frosini 10, Cicola (L). N.e. Turlà. Allenatore: Micoli

Arbitri: Marco Zavater e Luca Grassia

Battute Vincenti: Macerata 7, Bergamo 8

Battute Sbagliate: Macerata 11, Bergamo 9

Muri: Macerata 15, Bergamo 7

Errori: Macerata 23, Bergamo 22

Durata set: 24’, 24’,  24’, 23’, 18’

Spettatori: 710

 

foto Roberto Bartomeoli



ATTIVA LE NOTIFICHE

Attiva le notifiche per ricevere news ed eventi dal Volley Bergamo 1991!

Attiva ora le notifiche push

SHARE

In questo articolo si parla di...

Iscriviti alla Newsletter

È disponibile una nuova versione di questa app. Clicca qui per aggiornare.
Installa l'app del Volley Bergamo 1991: basta un click! Tocca l'icona e poi Aggiungi a Home.